Progettazione e fornitura di un sistema di monitoraggio per il controllo dell'impianto sperimentale di acquacoltura del CERPA di Acquatina.

Tecno.s.e.a. srl – Spin Off dell’Università del Salento ha curato lo sviluppo di un software di monitoraggio ed analisi dei parametri ambientali (temperatura, ossigeno disciolto e pH) e la fornitura dei sensori di rilevamento (n. 20 per la misurazione dell’ossigeno disciolto, n. 20 per la misurazione della temperatura e n. 4 per la misurazione del pH), assemblaggio degli apparati hardware di interfaccia per la connessione alla rete Ethernet esistente e cavi di collegamento dai sensori all’interfaccia.

Con questo sistema è possibile monitorare i suddetti parametri nell’acqua delle vasche dell’impianto sperimentale di acquacoltura del Centro di Ricerche per la Pesca e l’Acquacoltura dell’Università del Salento, sito a Frigole (LE).
 
51.jpg